Home / Blog / Approvato all’unanimità ODG a favore di una rapida riapertura dei reparti dell’Ospedale di Monterotondo

Approvato all’unanimità ODG a favore di una rapida riapertura dei reparti dell’Ospedale di Monterotondo

Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale di Monterotondo, è stato approvato all’unanimità dallo stesso Consiglio, l’Ordine del Giorno presentato dal Consigliere Fabio Federici per una rapida riapertura dei reparti del nostro ospedale SS Gonfalone. Grande soddisfazione espressa dallo stesso Federici: ” Sono contento che l’intero consiglio, senza distinzioni politiche, abbia votato favorevolmente a questo ODG. Su questi temi, così importanti per tutta la Comunità eretina, non ci possono essere divisioni. La Regione Lazio e la ASL devono assolutamente porre rimedio ad una situazione che va avanti da troppo tempo”.

Di seguito il testo della mozione presentata:

PREMESSO

Che il nostro Ospedale SS Gonfalone è patrimonio comune e la cui efficienza supera qualsivoglia divisione politica o istituzionale per il ruolo che dovrebbe svolgere nel campo della sanità e della salute dei nostri concittadini e dei tanti cittadini che vivono nei comuni limitrofi;

CONSIDERATO

Che dopo la chiusura del reparto nascite ed il trasferimento di alcuni operatori era stata dichiarata, in varie occasioni, la riapertura di alcuni reparti in tempi rapidi con il conseguente riassorbimento di parte del personale trasferito;

VISTO CHE

 

Già a fine luglio vari comunicati ufficiali e comunicati stampa annunciavano l’imminente riapertura delle camere operatorie, dei nuovi reparti dell’area chirurgica e della lungo degenza in data 15 Settembre u.s..

CONSIDERATO CHE

 

  • Al momento della stesura di tale mozione, non solo la riapertura di tali reparti non è stata effettuata e non se ne conoscono i motivi dello slittamento, ma non è stata resa nota neanche la nuova definitiva data di riapertura dei reparti stessi;

 

IL CONSIGLIO COMUNALE CHIEDE

Al Direttore Generale della ASL RM 5, Dott. Vitaliano De Salazar, di produrre in tempi brevi una nota, da consegnare alla Presidenza del Consiglio Comunale di Monterotondo, nella quale siano comunicati:

-1 Scadenze previste degli attuali lavori in corso

-2- La tempistica della riapertura dei reparti

-3- La tempistica dell’operazione di ridotazione del personale necessario al funzionamento del nostro nosocomio.

Tale mozione è inviata per competenza e per conoscenza anche al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

About Fabio Federici

Check Also

Referendum Nazionale Trivelle 17 Aprile

Lo sapevate che il 17 aprile TUTTI noi Italiani saremo chiamati a votare per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *